Lavagne e Corridoi

SILVIA SANTILLI PRESENTA IL SUO LIBRO ‘UNA STRANA MALATTIA’

23 Feb , 2017  

‘’Auguriamoci di gioire ma non di esplodere dalla gioia’’: questa è una delle espressioni più toccanti di ’Una strana malattia’, il libro che l’autrice Silvia Santilli ha presentato agli studenti del Podesti di Chiaravalle.

Nel libro la Santilli, che sul nostro giornale segue la rubrica ‘la posta del sè/se’, scrive dei suoi disturbi psicologici e racconta la storia della sua vita.

Fino ai 22 anni era sempre stata in Ipo-mania, un disturbo mentale che paradossalmente incrementa le capacità di memorizzazione nel paziente che ne è colpito, tanto che la Santilli da piccola era definita un piccolo prodigio.

‘’Ricordo che alle elementari finì i compiti delle vacanze in una sola giornata mentre ero al mare. Purtroppo – continua l’autrice – successivamente la malattia progredì ed io divenni semi-catatonica, passando da un disturbo mentale all’ altro.

Mi diagnosticarono anche quelle che sono considerate le malattie mentali più gravi come il Disturbo Bipolare, la Schizofrenia e il Borderline. Passavo da stati di euforia ad altri di profonda depressione”.

‘’La giostra è bella ma se ti dicessero che non potresti più scendere ci saliresti?’’, questo pensava Silvia riferendosi alle sue malattie mentali.

Mentre Silvia Santilli parlava del libro e della sua vita sembrava una persona assolutamente normale, magari un po’ eccentrica e esuberante ma una donna come tante di noi: curata nel vestire, molto intelligente e con un ottimo grado di cultura.

Eppure la Santilli è stata ricoverata per ben 20 volte negli ospedali psichiatrici ed ha subito anche trattamenti coercitivi. ‘’Ho spesso pensato al suicidio – ha detto agli studenti del Podesti l’autrice del libro – ma non sono mai stata capace fino in fondo di attuarlo perché pensavo di causare un dolore troppo grande ai miei genitori. Un giorno però ho voluto provare come ci si sentiva in punto di morte ed ho ingerito delle pasticche: entrai in quello che si chiama ‘fenomeno dissociativo’, uno stato che precede il coma in cui il malato è in grado di sentire tutto ciò che gli succede intorno ma è svenuto, come immobilizzato, incapace di reagire’’.

Dopo il tentato suicidio Silvia Santilli è stata ricoverata per sei mesi. Tra i passaggi del libro che l’ autrice ha commentato uno ha attirato l’attenzione degli studenti: la Santilli ha detto che quando era in Ipo-mania e frequentava l’ Università riusciva a studiare anche 24 ore filate per 10 giorni di seguito senza mangiare e senza staccarsi dai libri se non per andare in bagno o fumare. Poi anche quando ha raccontato delle sue allucinazioni.

‘’Morire in un’allucinazione è come morire davvero – ha affermato Silvia – e il mio cervello mi faceva provare un acuto dolore che sembrava reale come il taglio di un coltello e il morso di un ragno. Pian piano ho cominciato a combattere contro le allucinazioni e ho iniziato a ‘stare al gioco’: pestavo i ragni, rincorrevo un uomo che credevo volesse farmi del male, incoraggiavo il delirio mistico del combattimento tra Gesù e Satana”.

Per 5 mesi non ha mai dormito e ha dovuto interrompere l’ università per un anno.

‘’Non riuscivo a far nulla, né a leggere, né a guardare la TV, né a mangiare: e la cosa che mi faceva più male era il fatto che il mio dolore non era ne compreso ne condiviso. Ho voluto scrivere il libro ‘Una strana malattia’ per cercare di spiegare ciò che vive un malato mentale, tentare di razionalizzare l’irrazionale’’.

Jumy

, , , , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS News Locali

  • Scuola, Valditara rassicura la Cgil: 'Non tocchiamo il contratto' - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Scuola, Valditara rassicura la Cgil: 'Non tocchiamo il contratto'  Agenzia ANSAVisualizza la copertura completa su Google News
  • LIVE – Zaniolo, il Milan si tira indietro definitivamente. Nelle prossime 48 ore il Bournemouth proverà a convincere il giocatore - Giallorossi.net 26 Gennaio 2023
    LIVE – Zaniolo, il Milan si tira indietro definitivamente. Nelle prossime 48 ore il Bournemouth proverà a convincere il giocatore  Giallorossi.netCalciomercato Roma, accordo col Bournemouth per Zaniolo?  Fantacalcio ®Intrigo Zaniolo: tra Roma e Milan nessuna intesa. Toro, scatto per Ilic. Mckennie in Premier e le mosse della salvezza  TUTTO mercato WEBMilan, la verità sul colpo Saint-Maximin: tutto ruota […]
  • Cometa dei Neanderthal: è già visibile ad occhio nudo! Vediamo come cercarla nel cielo (Video) - iLMeteo.it 26 Gennaio 2023
    Cometa dei Neanderthal: è già visibile ad occhio nudo! Vediamo come cercarla nel cielo (Video)  iLMeteo.itLa cometa dei Neanderthal diventa visibile, e le spunta l'anticoda - Scienza & Tecnica  Agenzia ANSAAndrea racconta la foto capolavoro: «Così ho “catturato” la cometa Neanderthal dal mio balcone»  AnconaTodayPassa la cometa di Neanderthal, si osserva il cielo anche a Siena  RadioSienaTvSpettacolo nel cielo: […]
  • Un asteroide passerà più vicino alla Terra rispetto ai satelliti geostazionari - Corriere della Sera 26 Gennaio 2023
    Un asteroide passerà più vicino alla Terra rispetto ai satelliti geostazionari  Corriere della SeraAlle 22.00 di oggi un asteroide "sfiorerà" la Terra: "Il quarto più vicino di sempre"  LibertàL'asteroide 2023 BU passerà 3.600 chilometri, ma nessun pericolo DIRETTA ALLE 20,15 - Scienza & Tecnica  Agenzia ANSAUn asteroide ci sfiorerà (ma non ci sono rischi)  FocusUn asteroide sta per colpire […]
  • Meloni vede Nordio, giustizia giusta e veloce è priorità - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Meloni vede Nordio, giustizia giusta e veloce è priorità  Agenzia ANSAMeloni incontra Nordio: «Una giustizia giusta e veloce». E la Lega presenta un ddl sulla separazione delle carriere- Corriere.it  Corriere della SeraMeloni incontra Nordio: "Rendere la giustizia veloce e giusta è impegno con gli italiani"  RaiNewsMeloni vede Nordio: 'Giustizia giusta e veloce è priorità'  Sky Tg24 Meloni vede Nordio, […]
  • Trovata morta nella neve allevatrice di cani sull'Appennino - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Trovata morta nella neve allevatrice di cani sull'Appennino  Agenzia ANSAMuore nella neve allevatrice di cani. Ipotesi attacco cardiaco per il freddo  LA NAZIONEArezzo, allevatrice di cani di 50 anni ha un malore: trovata morta congelata sulla neve  Corriere FiorentinoArezzo, allevatrice di cani morta per il freddo sull'Appennino  TGCOMAllevatrice trovata morta nella neve con tre dei suoi cani sull'Appennino aretino  RaiNewsVisualizza […]
  • La Juve ritrova Vlahovic e Pogba: tre gol il serbo, due il francese - Sportmediaset - Sport Mediaset 26 Gennaio 2023
    La Juve ritrova Vlahovic e Pogba: tre gol il serbo, due il francese - Sportmediaset  Sport MediasetLa Juve ritrova i gol di Vlahovic e Pogba nella partitella con la Next Gen  La Gazzetta dello SportVIDEO - Pogba inventa, Vlahovic segna: la seduta di oggi con la Next Gen  Tutto JuveJuventus, allenamento mattutino: le ultime su Bonucci, Pogba e […]
  • Una piccola società di ricerca ha fatto perdere un sacco di soldi al terzo uomo più ricco al mondo - Il Post 26 Gennaio 2023
    Una piccola società di ricerca ha fatto perdere un sacco di soldi al terzo uomo più ricco al mondo  Il Post"La più grande truffa della storia": Hindeburg va short contro Gutan Adani Da Investing.com  Investing.com ItaliaChi è Gautam Adani, il miliardario al centro di uno scandalo per frode  Forbes ItaliaManipolazione e frode fiscale: perdita record per Adani, il […]
  • Ucraina, i russi lanciano i missili ipersonici Kinzhal - Mondo - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Ucraina, i russi lanciano i missili ipersonici Kinzhal - Mondo  Agenzia ANSAUcraina - Russia, le news dalla guerra oggi. Attacco missilistico russo in corso. Il sindaco di Kiev: "Un morto e 2 feriti"  la RepubblicaUcraina, allarme antiaereo generale contro gli attacchi russi  AdnkronosUcraina, Kiev: abbattuti 47 missili su 55 lanciati dai russi | L'Occidente manda i tank, Zelensky […]
  • Perché i tank Leopard e Abrams non bastano all’Ucraina (e cosa non abbiamo capito) - Corriere della Sera 26 Gennaio 2023
    Perché i tank Leopard e Abrams non bastano all’Ucraina (e cosa non abbiamo capito)  Corriere della SeraCarri armati all'Ucraina, la Russia si sente aggredita e cita Kruscev: «Vi seppelliremo»  Corriere della SeraUcraina, la battaglia dei tank: a confronto i carri armati Leopard II, T90 e Abrams. Il fantasma del T14 russo  ilmessaggero.itI motivi dell’accelerazione nella consegna di armi […]