Di-Versi

Musica

27 Feb , 2017  

Benedetta Vico, 16 anni, una passione per la musica.

Suona la viola e canta benissimo.

Con questi versi, lo scorso anno, ha vinto il concorso “Poesia Onesta” per la sezione Scuole Superiori di secondo grado.

 

 

Soffi, acuti, bassi, come il tuo vento invernale

 tuoni, rombi, che percuotono quella luna di pelle

corde che pizzicano

corde che si strofinano, come se fosse amore

Quel suono dolce, malinconico e felice

il corpo che danza e segue quella strada libera,

trascinante e piena di leggerezza

Il tuo corpo che si muove a ritorno di quella melodia 

a cui ormai appartieni

Quella sensazione di libertà che si travolge e ti porta in aria

come se fossi una foglia secca d’autunno.

Quei suoni eleganti che vengono fuori 

da labbra mute e piene di emozioni 

La musica, lei, quel filo sottile che unisce chiunque

quel filo che lega e non si spezza mai

quel filo che porta emozioni, brividi e sensazioni 

Il filo dell’amore, della felicità

delle lacrime e dei sogni ancora da realizzare

La musica, quel frutto dolce ma aspro 

buono ma proibito 

La musica, l’aria che respiri l’aria che ti fa vivere ogni giorno.

Benedetta Vico 

, , , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *