Oltre Confine

COVID-19… l’apocalisse sta arrivando

14 Mar , 2020  

Ultimamente sul web,sui giornali e su tutti i canali di notizie sentiamo  parlare solo ed esclusivamente del COVID-19 conosciuto meglio come Coronavirus, ma è davvero così pericoloso come sembra?

Noi della redazione grazie soprattutto alla collaborazione della 4h di Chiaravalle e della professoressa Petrina ci siamo informati non solo sul virus iniziato nel 2019 ma su tutte le malattie infettive e su come queste vengono trasmesse.

Le malattie infettive sono malattie causate da germi; funghi, virus, batteri i quali si moltiplicano e hanno bisogno di un ospite il quale contagerà poi altri individui. Il contagio infatti può avvenire per diverse vie: aerea, genitale,alimentare, cutanea, ematica; inoltre può essere uomo-uomo, uomo-animale o uomo-oggetto. Le sorgenti dell’infezione si trasmettono attraverso il contagio e possono essere per via diretta o indiretta. Una malattia infettiva può essere considerata

  • endemica se si presenta costantemente in un territorio
  • pandemica se si presenta in più continenti (quello che sta succedendo ora)
  • epidemica se la malattia è al suo punto più alto di espansione

esempi di malattie infettive sono la lebbra, l’HIV, la sars, la peste, il COVID-19, la malaria e il colera.

Ci siamo poi concentrati invece sul COVID-19 scoprendo che non è poi così pericolosa e critica come sembra, infatti il  centro di controllo delle malattie cinesi hanno pubblicato pochi giorni fa il più ampio studio disponibile sull’epidemia, basato su oltre 72 mila casi registrati in Cina. E quel che ci dice è che nella maggioranza dei casi è paragonabile ad una banale sindrome influenzale: l’81% dei pazienti ha sviluppato una malattie lieve, senza polmonite o al più con una in forma lieve, il 14% ha sviluppato sintomi severi, che non mettono comunque a rischio la vita, e solo il 5% ha sofferto invece di una sintomatologia critica, che ha reso necessario il ricovero in terapia intensiva e di quest’ultimi critici solo il 50% è deceduto… con un calcolo veloce si può dire infatti che il tasso di mortalità è del 2 % e sono soprattutto per un 23% anziani, 10,5% pazienti con patologie cardiovascolari, 7,3% diabetici, 6,3% pazienti con patologie respiratorie croniche, 6% pazienti che soffrono di ipertensione e 5,6% pazienti oncologici.

In conclusione possiamo dire che il COVID-19 non è così apocalittico come lo descrivono ma è comunque un virus che in un 20% dei casi richiede ospedalizzazione..ed è proprio questo il vero problema.

Poi c’è sorta una domanda ovvero: voi che ne pensate?

Così giorni fa abbiamo creato un sondaggio per sapere i vostri pensieri e le vostre preoccupazioni ovviamente tutto in forma anonima!

Ma cosa è venuto fuori?

La prima domanda chiedeva quanto si è preoccupati sull’argomento ed è emerso che la maggior parte (73%) delle persone si tiene informata perciò non reputa il virus letale ma comunque un fattore da non sottovalutare.

La seconda domanda invece era interessata ai mezzi informativi e a come ci si informa ed è venuto fuori che circa il 45% si informa da fonti  che potrebbero essere false non interessandosi a siti ufficiali come  il sito del ministero.

Una domanda a nostro parere davvero importante era la terza…  veniva chiesto di dare un giudizio sull’importanza di  e con nostra sorpresa è emerso che secondo il vostro parere  indossare una mascherina per evitare il contagio è molto importante.

La quarta domanda si  riferiva all’aumento di odio nei confronti dei popoli asiatici e da come abbiamo visto i commenti non sono per nulla razzisti e sono tutti bellissimi! Alcuni ci sono veramente piaciuti e ve li riportiamo qua sotto:

“Ammesso che non sapendo ancora l’origine di questo covid19, indipendentemente quale sia la causa, non bisogna discriminare le persone o una nazione intera perché siamo tutti essere umani e contagiabili. Io non sono d’accordo con chi discrimina”

“Io non sono per niente d’accordo con questi atti di razzimo nei loro confronti perchè siamo tutti esseri umani e come tali nasciamo e poi arriverà un giorno in cui moriremo tutti. Nel mio paese d’origine, la Tunisia, i cinesi vengono sempre presi di mira tirandogli i sassi oppure dicendo: andate via da qui voi siete la causa di questa malattia. Secondo me non è il virus che causa il panico ma l’ignoranza e la mancanza di conoscenze che causa il panico quindi dobbiamo trovare una soluzione sia a livello psicologico e sia al livello sanitario per poter sconfiggere questa situazione d’emergenza. … non bisogna farsi prende dal panico perchè il panico è il nostro peggior nemico e l’unico modo per poterlo sconfiggere è essere uniti e informarsi di più.”

Le ultime due domande, riguardavano  la nostra  vita durante questo periodo.

I risultati ci hanno fatto capire che la maggior parte delle persone ha continuato  ad uscire anche in questa situazione di emergenza, inconsapevoli dei rischi a cui andavano incontro e del fatto che stavano mettendo a rischio la salute di tutti.

Però dal 10 Marzo ormai con il decreto ministeriale siamo costretti a rimanere in casa!

Ma cosa possiamo fare per distrarci da tutto ciò?

Molte persone, hanno trovato varie soluzioni per combattere la noia.

Dobbiamo di certo continuare a seguire  le materie…alcuni insegnanti ci hanno proposto progetti utili e contemporaneamente divertenti che prevedono attività da fare ogni giorno.

In rete trovate  vari link di “progetti” social …per restare connessi a distanza…noi vi consigliamo questi:

25giorniacasachallenge  e #COLORAVIRUS

Ma non c’è solo la rete…anche le TV si sono “attrezzate”:  Italia 1, per esempio ha deciso di cambiare il proprio palinsesto, dando ampio spazio a programmi dedicati alle famiglie. Dalle prime ore del giorno alle 8.30 spazio ai migliori cartoni animati, dalle 8.30 la serie di documentari BBC “Planet Earth 2 – Meraviglie della natura” e dalle 9.30 “The Flash”, la serie dedicata al supereroe più veloce del mondo. Nel pomeriggio, dalle 14 confermati “I Simpson” e “The Big Bang Theory”, mentre dalle ore 16 film adatti a tutta la famiglia, tra cui “Biancaneve e il cacciatore”, “La Bella e la Bestia”, “Il gatto con gli stivali”,  “Shrek”.

E poi restare a casa può essere un modo per ristabilire le relazioni con i genitori e i fratelli…stare  insieme anche soltanto a chiaccherare …prendersi del tempo.

Bene…Voi che farete nel tempo libero in casa?

Fatecelo sapere con delle storie con #destieonestirestaacasa, taggate  la nostra pagina instagram @destieonesti

Buon quarantena da tutta la redazione!

 

Lucia Guarini, Manal Ayar, Valentina Alba e Francesco Rosi

, , , , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS News Locali

  • Scuola, Valditara rassicura la Cgil: 'Non tocchiamo il contratto' - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Scuola, Valditara rassicura la Cgil: 'Non tocchiamo il contratto'  Agenzia ANSAVisualizza la copertura completa su Google News
  • LIVE – Zaniolo, il Milan si tira indietro definitivamente. Nelle prossime 48 ore il Bournemouth proverà a convincere il giocatore - Giallorossi.net 26 Gennaio 2023
    LIVE – Zaniolo, il Milan si tira indietro definitivamente. Nelle prossime 48 ore il Bournemouth proverà a convincere il giocatore  Giallorossi.netCalciomercato Roma, accordo col Bournemouth per Zaniolo?  Fantacalcio ®Intrigo Zaniolo: tra Roma e Milan nessuna intesa. Toro, scatto per Ilic. Mckennie in Premier e le mosse della salvezza  TUTTO mercato WEBMilan, la verità sul colpo Saint-Maximin: tutto ruota […]
  • Cometa dei Neanderthal: è già visibile ad occhio nudo! Vediamo come cercarla nel cielo (Video) - iLMeteo.it 26 Gennaio 2023
    Cometa dei Neanderthal: è già visibile ad occhio nudo! Vediamo come cercarla nel cielo (Video)  iLMeteo.itLa cometa dei Neanderthal diventa visibile, e le spunta l'anticoda - Scienza & Tecnica  Agenzia ANSAAndrea racconta la foto capolavoro: «Così ho “catturato” la cometa Neanderthal dal mio balcone»  AnconaTodayPassa la cometa di Neanderthal, si osserva il cielo anche a Siena  RadioSienaTvSpettacolo nel cielo: […]
  • Un asteroide passerà più vicino alla Terra rispetto ai satelliti geostazionari - Corriere della Sera 26 Gennaio 2023
    Un asteroide passerà più vicino alla Terra rispetto ai satelliti geostazionari  Corriere della SeraAlle 22.00 di oggi un asteroide "sfiorerà" la Terra: "Il quarto più vicino di sempre"  LibertàL'asteroide 2023 BU passerà 3.600 chilometri, ma nessun pericolo DIRETTA ALLE 20,15 - Scienza & Tecnica  Agenzia ANSAUn asteroide ci sfiorerà (ma non ci sono rischi)  FocusUn asteroide sta per colpire […]
  • Meloni vede Nordio, giustizia giusta e veloce è priorità - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Meloni vede Nordio, giustizia giusta e veloce è priorità  Agenzia ANSAMeloni incontra Nordio: «Una giustizia giusta e veloce». E la Lega presenta un ddl sulla separazione delle carriere- Corriere.it  Corriere della SeraMeloni incontra Nordio: "Rendere la giustizia veloce e giusta è impegno con gli italiani"  RaiNewsMeloni vede Nordio: 'Giustizia giusta e veloce è priorità'  Sky Tg24 Meloni vede Nordio, […]
  • Trovata morta nella neve allevatrice di cani sull'Appennino - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Trovata morta nella neve allevatrice di cani sull'Appennino  Agenzia ANSAMuore nella neve allevatrice di cani. Ipotesi attacco cardiaco per il freddo  LA NAZIONEArezzo, allevatrice di cani di 50 anni ha un malore: trovata morta congelata sulla neve  Corriere FiorentinoArezzo, allevatrice di cani morta per il freddo sull'Appennino  TGCOMAllevatrice trovata morta nella neve con tre dei suoi cani sull'Appennino aretino  RaiNewsVisualizza […]
  • La Juve ritrova Vlahovic e Pogba: tre gol il serbo, due il francese - Sportmediaset - Sport Mediaset 26 Gennaio 2023
    La Juve ritrova Vlahovic e Pogba: tre gol il serbo, due il francese - Sportmediaset  Sport MediasetLa Juve ritrova i gol di Vlahovic e Pogba nella partitella con la Next Gen  La Gazzetta dello SportVIDEO - Pogba inventa, Vlahovic segna: la seduta di oggi con la Next Gen  Tutto JuveJuventus, allenamento mattutino: le ultime su Bonucci, Pogba e […]
  • Una piccola società di ricerca ha fatto perdere un sacco di soldi al terzo uomo più ricco al mondo - Il Post 26 Gennaio 2023
    Una piccola società di ricerca ha fatto perdere un sacco di soldi al terzo uomo più ricco al mondo  Il Post"La più grande truffa della storia": Hindeburg va short contro Gutan Adani Da Investing.com  Investing.com ItaliaChi è Gautam Adani, il miliardario al centro di uno scandalo per frode  Forbes ItaliaManipolazione e frode fiscale: perdita record per Adani, il […]
  • Ucraina, i russi lanciano i missili ipersonici Kinzhal - Mondo - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Ucraina, i russi lanciano i missili ipersonici Kinzhal - Mondo  Agenzia ANSAUcraina - Russia, le news dalla guerra oggi. Attacco missilistico russo in corso. Il sindaco di Kiev: "Un morto e 2 feriti"  la RepubblicaUcraina, allarme antiaereo generale contro gli attacchi russi  AdnkronosUcraina, Kiev: abbattuti 47 missili su 55 lanciati dai russi | L'Occidente manda i tank, Zelensky […]
  • Perché i tank Leopard e Abrams non bastano all’Ucraina (e cosa non abbiamo capito) - Corriere della Sera 26 Gennaio 2023
    Perché i tank Leopard e Abrams non bastano all’Ucraina (e cosa non abbiamo capito)  Corriere della SeraCarri armati all'Ucraina, la Russia si sente aggredita e cita Kruscev: «Vi seppelliremo»  Corriere della SeraUcraina, la battaglia dei tank: a confronto i carri armati Leopard II, T90 e Abrams. Il fantasma del T14 russo  ilmessaggero.itI motivi dell’accelerazione nella consegna di armi […]