Di-Versi

COVID 19

28 Mar , 2020  

Sara Di Pippo, una studentessa della 2F della sede di Chiaravalle ha voluto condividere con noi la sua poesia su questo virus che da troppo tempo non ci vuole lasciare.

 

COVID19

di Sara Di Pippo 

 

Tutto è fermo,

la vita,
i mezzi di trasporto,
i lavori,
gli interessi personali.
Tutto è una corsa,
corsa all’ultimo pacco di pasta,
corsa all’ultima mascherina,
corsa per i disinfettanti.
Tutte le persone sono sole,
affrontano sole la malattia,
affrontano sole il dispiacere di non stare al fianco del malato,
affrontano da sole persino la morte
e il dopo.
Tutti dicono stesse cose ma in modi diversi,
dicono che passerà,
dicono che la ripresa sarà lenta,
dicono che andrà tutto bene.
Ma sarà davvero così?
O sono solo false speranze?
Dicono anche di aiutarci ma le porte alleate ci sono state chiuse davanti
e non credo che si riapriranno.

 


foto di Leonardo Ferretti

, , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *