Lavagne e Corridoi

Diritti e Doveri degli studenti

1 Mar , 2021  

Sapevate che noi studenti  oltre a doveri abbiamo dei diritti inviolabili e che molti di essi  non vengono sempre rispettati?

 Lo statuto degli studenti,  la carta dei diritti e doveri degli studenti  e il protocollo sulla didattica delineano i comportamenti che i docenti e noi studenti dobbiamo seguire.

Conoscere i propri diritti è importante quanto conoscere i propri doveri, anche se mondo della scuola mi pare ci si soffermi spesso più sui doveri che sui diritti.

Tra i diritti troviamo:

  1. Il diritto alla partecipazione attiva e responsabile alla vita scolastica
  2. Diritto di libertà di apprendimento
  3. Gli studenti stranieri hanno diritto al rispetto della vita culturale e religiosa a cui appartengono
  4. Il diritto di conoscere tutte le deliberazioni prese dal Consiglio d’Istituto e dal Collegio dei docenti, pertinenti all’attività in cui egli stesso è coinvolto.
  5.  Il  diritto-dovere di conoscere la Carta dei Diritti e dei Doveri, nonché tutti i documenti ad essa allegati.
  6.  Il diritto ad avere un Giornale d’Istituto.
  7. Il diritto ad usare la Biblioteca d’Istituto nei pomeriggi, compatibilmente con l’orario del personale addetto.
  8.  il diritto a personalizzare l’aula con creatività (senza danneggiare pareti e/o arredi), nel rispetto del gusto di tutte le componenti della classe, e di non cambiarla, l’anno successivo, se non per cause di forza maggiore o per motivi didattici.
  9. Gli studenti hanno inoltre diritto ad avere una scuola in condizioni igieniche accettabili.
  10. tutta le classi ha diritto ad avere un orario compatibile con le esigenze didattico-educative, aule attrezzate e laboratori efficienti. In particolare, ogni aula deve essere dotata di un armadietto con chiavi, di una chiave alla porta, di attaccapanni sufficienti, di luminosità adeguata, di lavagne funzionali e di una targhetta distintiva.

Anche i   Docenti hanno dei doveri verso gli studenti

  1. Ogni docente è tenuto a far conoscere, con ragionevole preavviso (non inferiore a una settimana), la programmazione dei compiti in classe. Nei limiti del possibile i docenti di una classe cercheranno di non fare più di tre compiti a settimana e non più di uno nell’arco di una mattinata.
  2.  E’ tenuto a far conoscere alla classe, in tempo utile, il risultato di un compito prima di quello successivo.
  3. Sarà cura del docente richiedere alla classe verifiche, valutabili per l’orale, proporzionate nel numero e graduate nella frequenza, su argomenti coerenti con la preparazione ricevuta.
  4. E’ facoltà del docente accettare i “volontari”, le “interrogazioni programmate” e la sola spiegazione della lezione il Lunedì senza interrogazioni o senza compiti in classe.
  5. Compatibilmente all’orario curricolare, è consigliabile che i docenti di una classe programmino i compiti per casa in rapporto alla globalità delle discipline.

 

Ovviamente questi sono solo una piccola parte, ma se volete visualizzarli tutti basta andare a leggere il documento ufficiale.

A mio parere, credo che molti di questi articoli non sono siano del tutto rispettati e sarebbe quindi importante che ad ogni inizio anno fossero letti e spiegati in modo da non essere violati.

Tra i diritti che secondo me sono meno rispettati sicuramente  ci sono quelli che riguardano verifiche e compiti a casa. In alcuni periodi dell’anno e in alcune classi infatti gli alunni sono in difficoltà proprio a causa dell’elevato numero  di compiti dati dai docenti sia in classe sia a casa.

Credo che la condivisone di questi documenti tra gli studenti sia importante e credo valga la pena di occupare anche  1 giorno di lezione per analizzarli approfonditamente, magari con i docenti!

Cercare di avere una scuola migliore è come prendersi cura di una casa e se iniziamo tutti, docenti e studenti,  a rispettare i diritti avremo di certo mura più solide!

Certo  noi studenti dovremmo fare la nostra parte…perchè soltanto se saremo i primi ad assumerci le nostre responsabilità e a rispettare i nostri doveri  potremo con forza rivendicare ogni diritto non considerato!

 

Francesco Rosi IV H

, , , , , , , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS News Locali

  • Scuola, Valditara rassicura la Cgil: 'Non tocchiamo il contratto' - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Scuola, Valditara rassicura la Cgil: 'Non tocchiamo il contratto'  Agenzia ANSAVisualizza la copertura completa su Google News
  • LIVE – Zaniolo, il Milan si tira indietro definitivamente. Nelle prossime 48 ore il Bournemouth proverà a convincere il giocatore - Giallorossi.net 26 Gennaio 2023
    LIVE – Zaniolo, il Milan si tira indietro definitivamente. Nelle prossime 48 ore il Bournemouth proverà a convincere il giocatore  Giallorossi.netCalciomercato Roma, accordo col Bournemouth per Zaniolo?  Fantacalcio ®Intrigo Zaniolo: tra Roma e Milan nessuna intesa. Toro, scatto per Ilic. Mckennie in Premier e le mosse della salvezza  TUTTO mercato WEBMilan, la verità sul colpo Saint-Maximin: tutto ruota […]
  • Cometa dei Neanderthal: è già visibile ad occhio nudo! Vediamo come cercarla nel cielo (Video) - iLMeteo.it 26 Gennaio 2023
    Cometa dei Neanderthal: è già visibile ad occhio nudo! Vediamo come cercarla nel cielo (Video)  iLMeteo.itLa cometa dei Neanderthal diventa visibile, e le spunta l'anticoda - Scienza & Tecnica  Agenzia ANSAAndrea racconta la foto capolavoro: «Così ho “catturato” la cometa Neanderthal dal mio balcone»  AnconaTodayPassa la cometa di Neanderthal, si osserva il cielo anche a Siena  RadioSienaTvSpettacolo nel cielo: […]
  • Un asteroide passerà più vicino alla Terra rispetto ai satelliti geostazionari - Corriere della Sera 26 Gennaio 2023
    Un asteroide passerà più vicino alla Terra rispetto ai satelliti geostazionari  Corriere della SeraAlle 22.00 di oggi un asteroide "sfiorerà" la Terra: "Il quarto più vicino di sempre"  LibertàL'asteroide 2023 BU passerà 3.600 chilometri, ma nessun pericolo DIRETTA ALLE 20,15 - Scienza & Tecnica  Agenzia ANSAUn asteroide ci sfiorerà (ma non ci sono rischi)  FocusUn asteroide sta per colpire […]
  • Meloni vede Nordio, giustizia giusta e veloce è priorità - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Meloni vede Nordio, giustizia giusta e veloce è priorità  Agenzia ANSAMeloni incontra Nordio: «Una giustizia giusta e veloce». E la Lega presenta un ddl sulla separazione delle carriere- Corriere.it  Corriere della SeraMeloni incontra Nordio: "Rendere la giustizia veloce e giusta è impegno con gli italiani"  RaiNewsMeloni vede Nordio: 'Giustizia giusta e veloce è priorità'  Sky Tg24 Meloni vede Nordio, […]
  • Trovata morta nella neve allevatrice di cani sull'Appennino - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Trovata morta nella neve allevatrice di cani sull'Appennino  Agenzia ANSAMuore nella neve allevatrice di cani. Ipotesi attacco cardiaco per il freddo  LA NAZIONEArezzo, allevatrice di cani di 50 anni ha un malore: trovata morta congelata sulla neve  Corriere FiorentinoArezzo, allevatrice di cani morta per il freddo sull'Appennino  TGCOMAllevatrice trovata morta nella neve con tre dei suoi cani sull'Appennino aretino  RaiNewsVisualizza […]
  • La Juve ritrova Vlahovic e Pogba: tre gol il serbo, due il francese - Sportmediaset - Sport Mediaset 26 Gennaio 2023
    La Juve ritrova Vlahovic e Pogba: tre gol il serbo, due il francese - Sportmediaset  Sport MediasetLa Juve ritrova i gol di Vlahovic e Pogba nella partitella con la Next Gen  La Gazzetta dello SportVIDEO - Pogba inventa, Vlahovic segna: la seduta di oggi con la Next Gen  Tutto JuveJuventus, allenamento mattutino: le ultime su Bonucci, Pogba e […]
  • Una piccola società di ricerca ha fatto perdere un sacco di soldi al terzo uomo più ricco al mondo - Il Post 26 Gennaio 2023
    Una piccola società di ricerca ha fatto perdere un sacco di soldi al terzo uomo più ricco al mondo  Il Post"La più grande truffa della storia": Hindeburg va short contro Gutan Adani Da Investing.com  Investing.com ItaliaChi è Gautam Adani, il miliardario al centro di uno scandalo per frode  Forbes ItaliaManipolazione e frode fiscale: perdita record per Adani, il […]
  • Ucraina, i russi lanciano i missili ipersonici Kinzhal - Mondo - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Ucraina, i russi lanciano i missili ipersonici Kinzhal - Mondo  Agenzia ANSAUcraina - Russia, le news dalla guerra oggi. Attacco missilistico russo in corso. Il sindaco di Kiev: "Un morto e 2 feriti"  la RepubblicaUcraina, allarme antiaereo generale contro gli attacchi russi  AdnkronosUcraina, Kiev: abbattuti 47 missili su 55 lanciati dai russi | L'Occidente manda i tank, Zelensky […]
  • Perché i tank Leopard e Abrams non bastano all’Ucraina (e cosa non abbiamo capito) - Corriere della Sera 26 Gennaio 2023
    Perché i tank Leopard e Abrams non bastano all’Ucraina (e cosa non abbiamo capito)  Corriere della SeraCarri armati all'Ucraina, la Russia si sente aggredita e cita Kruscev: «Vi seppelliremo»  Corriere della SeraUcraina, la battaglia dei tank: a confronto i carri armati Leopard II, T90 e Abrams. Il fantasma del T14 russo  ilmessaggero.itI motivi dell’accelerazione nella consegna di armi […]