Happy Time

Skam Italia e noi ragazzi

3 Giu , 2021  

Volevo proporvi  questa serie perché personalmente credo che sia una delle più belle e sottovalutate; tratta molti argomenti che a noi ragazzi premono molto come: i primi amori, l’integrazione sociale, l’accettazione di noi stessi e quindi credo che sia un grande aiuto per la crescita personale di ognuno.

La cosa che mi ha colpito maggiormente è che mi sono ritrovata nella stragrande maggioranza delle situazioni che vengono raccontate nel corso della storia.

Se non siete adolescenti che passano la vita sui social, probabilmente di  “Skam“, non avete mai sentito parlare; eppure è forse uno dei fenomeni televisivi più interessati degli ultimi anni.

Nata in Norvegia nel 2015 ha conquistato milioni di telespettatori.

Il  termine letteralmente significa vergogna, imbarazzo, o disagio in Norvegese ed ha avuto diversi remake in paesi come Francia, Stati Uniti, Germania, Spagna, Olanda e anche l’Italia dov’è diventata “Skam Italia“.

Ma qual’è la sua trama?

Tratta della vita e dei problemi di tutti i giorni di alcuni studenti di Roma che fanno parte del liceo J. F. Kennedy. La trama è lo spunto per affrontare  diverse tematiche, come l’amore, l’amicizia, la sessualità, la salute mentale, le dipendenze, la violenza e le molestie, la religione e le discriminazioni.

Sono già alla quarta stagione e ognuna  segue le vicende di un ragazzo diverso fino al diploma. Ecco quindi quali sono i quattro personaggi ai quali è dedicata ogni stagione:

  • Eva Brighi; timida e un pò insicura che nel corso delle stagioni scoprirà se stessa e la vera amicizia, passando momenti di difficoltà e crescita personale che la faranno maturare
  • Martino Rametta; apparentemente sembra un ragazzo estroverso e spensierato, ma dietro la sua facciata, si nascondono insicurezze  e paure sopratutto per la scoperta della sua sessualità, riuscirà però ad accettare se stesso e a prendere importanti decisioni
  • Eleonora Sava; bella e matura, sciolta nei modi di fare, ma nel privato molto fragile e con diverse insicurezze;  riservata e  sempre pronta ad aiutare tutti
  • Sana Allegaui; diretta, intelligente e ironica,  italo-tunisina che nonostante le diverse discriminazioni subite per la sua religione e origine, non rinuncia alla spensieratezza e alle cose che la fanno star bene.

Nella prima stagione, Eva (che è la protagonista), fidanzata con Giovanni suo compagno di classe, per qualche motivo, non è felice; è paranoica, inquieta e preoccupata, sopratutto perché non ha amiche. Nel corso della storia si scopre che la ragazza si è ritrovata “sola” per un torto fatto ad una sua vecchia amica, Laura, trovandosi a vivere con un sentimento di vergogna e paura perchè crede che fra il suo ragazzo e Laura ci sia qualcosa per vendetta nei suoi confronti.

Ad una festa conosce Eleonora, Federica, Silvia, e Sana con le quali finalmente riesce ad instaurare un rapporto di amicizia e dopo diversi problemi e liti, riesce a prendere consapevolezza delle sue azioni e a trovare la pace con se stessa

Durante la seconda  stagione emerge com’è importante, specialmente nell’età dell’adolescenza, avere le guide giuste, per essere se stessi senza avere paura di cattivi giudizi e che sentirsi parte di una comunità, è fondamentale perchè ci fa acquisire coraggio nei momenti difficili.  Martino subisce una lenta e maturata presa di consapevolezza per la sua omosessualità. Amico di Eva e dei loro amici, si ritrova durante i primi segnali che gli fanno capire che qualcosa in lui sta cambiando, a incontrare Nicolò, ragazzo con il quale inizierà ad avere un rapporto intimo e speciale. Proprio grazie a quest’ultimo, Martino scopre l’amore e acquisisce il coraggio necessario per fare coming-out con i suoi amici. Nel corso della storia si scopre che Nicolò soffre di un disturbo di personalità borderline.

La terza stagione è la più romantica, coglie a fondo il tema dell’amore adolescenziale e di tutte le difficoltà, le emozioni e le  esperienze che racchiude. Eleonora  è la protagonista che dopo un periodo di studio all’estero, ritrova le sue amiche ed inizia uno strano rapporto con Edoardo, il ragazzo che fa perdere la testa a tutte e che inizialmente sembra non interessare minimamente alla ragazza. Pian piano si scopre che è un ragazzo sensibile e romantico che come Eleonora ha sviluppato una corazza di responsabilità e maturità… I due ragazzi si innamorano dopo aver vissuto episodi di vario tipo.

La quarta e ultima stagione ha come protagonista Sana, la ragazza musulmana del gruppo di amiche che, nonostante sia legata alle sue tradizioni religiose, vuole sentirsi libera di vivere come le sue coetanee; ha però un difetto che possiamo definire “fatale” si sente onnipotente e spesso giudicata dagli altri dall’alto dei propri parametri morali…In questa stagione in cui cerca di districare il  conflitto tra la voglia di normalità con i suoi amici e le radici religiose della sua famiglia, si innamora di un ragazzo, Malik ( amico di suo fratello che ha rinnegato la fede musulmana e pian piano sprofonda in un cerchio di rabbia, paura e paranoia)…Dopo diversi momenti in cui Sana sembra allontanarsi da tutti perché si sente a disagio con i discorsi su argomenti come sui comportamenti sessuali, prova a chiedere scusa e si riavvicina con i suoi amici e con Malik con cui vivrà anche un momento molto romantico fino al momento del diploma dei ragazzi.  A me questa stagione piace moltissimo, perché tratta diversi argomenti molto attuali come l’integrazione di persone di  diversa religioni o semplicemente la crescita personale.

Vi consiglio pienamente la visione perché merita molto.

di Giulia Pollice

 

, , , , , , , , , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS News Locali

  • Scuola, Valditara rassicura la Cgil: 'Non tocchiamo il contratto' - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Scuola, Valditara rassicura la Cgil: 'Non tocchiamo il contratto'  Agenzia ANSAVisualizza la copertura completa su Google News
  • LIVE – Zaniolo, il Milan si tira indietro definitivamente. Nelle prossime 48 ore il Bournemouth proverà a convincere il giocatore - Giallorossi.net 26 Gennaio 2023
    LIVE – Zaniolo, il Milan si tira indietro definitivamente. Nelle prossime 48 ore il Bournemouth proverà a convincere il giocatore  Giallorossi.netCalciomercato Roma, accordo col Bournemouth per Zaniolo?  Fantacalcio ®Intrigo Zaniolo: tra Roma e Milan nessuna intesa. Toro, scatto per Ilic. Mckennie in Premier e le mosse della salvezza  TUTTO mercato WEBMilan, la verità sul colpo Saint-Maximin: tutto ruota […]
  • Cometa dei Neanderthal: è già visibile ad occhio nudo! Vediamo come cercarla nel cielo (Video) - iLMeteo.it 26 Gennaio 2023
    Cometa dei Neanderthal: è già visibile ad occhio nudo! Vediamo come cercarla nel cielo (Video)  iLMeteo.itLa cometa dei Neanderthal diventa visibile, e le spunta l'anticoda - Scienza & Tecnica  Agenzia ANSAAndrea racconta la foto capolavoro: «Così ho “catturato” la cometa Neanderthal dal mio balcone»  AnconaTodayPassa la cometa di Neanderthal, si osserva il cielo anche a Siena  RadioSienaTvSpettacolo nel cielo: […]
  • Un asteroide passerà più vicino alla Terra rispetto ai satelliti geostazionari - Corriere della Sera 26 Gennaio 2023
    Un asteroide passerà più vicino alla Terra rispetto ai satelliti geostazionari  Corriere della SeraAlle 22.00 di oggi un asteroide "sfiorerà" la Terra: "Il quarto più vicino di sempre"  LibertàL'asteroide 2023 BU passerà 3.600 chilometri, ma nessun pericolo DIRETTA ALLE 20,15 - Scienza & Tecnica  Agenzia ANSAUn asteroide ci sfiorerà (ma non ci sono rischi)  FocusUn asteroide sta per colpire […]
  • Meloni vede Nordio, giustizia giusta e veloce è priorità - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Meloni vede Nordio, giustizia giusta e veloce è priorità  Agenzia ANSAMeloni incontra Nordio: «Una giustizia giusta e veloce». E la Lega presenta un ddl sulla separazione delle carriere- Corriere.it  Corriere della SeraMeloni incontra Nordio: "Rendere la giustizia veloce e giusta è impegno con gli italiani"  RaiNewsMeloni vede Nordio: 'Giustizia giusta e veloce è priorità'  Sky Tg24 Meloni vede Nordio, […]
  • Trovata morta nella neve allevatrice di cani sull'Appennino - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Trovata morta nella neve allevatrice di cani sull'Appennino  Agenzia ANSAMuore nella neve allevatrice di cani. Ipotesi attacco cardiaco per il freddo  LA NAZIONEArezzo, allevatrice di cani di 50 anni ha un malore: trovata morta congelata sulla neve  Corriere FiorentinoArezzo, allevatrice di cani morta per il freddo sull'Appennino  TGCOMAllevatrice trovata morta nella neve con tre dei suoi cani sull'Appennino aretino  RaiNewsVisualizza […]
  • La Juve ritrova Vlahovic e Pogba: tre gol il serbo, due il francese - Sportmediaset - Sport Mediaset 26 Gennaio 2023
    La Juve ritrova Vlahovic e Pogba: tre gol il serbo, due il francese - Sportmediaset  Sport MediasetLa Juve ritrova i gol di Vlahovic e Pogba nella partitella con la Next Gen  La Gazzetta dello SportVIDEO - Pogba inventa, Vlahovic segna: la seduta di oggi con la Next Gen  Tutto JuveJuventus, allenamento mattutino: le ultime su Bonucci, Pogba e […]
  • Una piccola società di ricerca ha fatto perdere un sacco di soldi al terzo uomo più ricco al mondo - Il Post 26 Gennaio 2023
    Una piccola società di ricerca ha fatto perdere un sacco di soldi al terzo uomo più ricco al mondo  Il Post"La più grande truffa della storia": Hindeburg va short contro Gutan Adani Da Investing.com  Investing.com ItaliaChi è Gautam Adani, il miliardario al centro di uno scandalo per frode  Forbes ItaliaManipolazione e frode fiscale: perdita record per Adani, il […]
  • Ucraina, i russi lanciano i missili ipersonici Kinzhal - Mondo - Agenzia ANSA 26 Gennaio 2023
    Ucraina, i russi lanciano i missili ipersonici Kinzhal - Mondo  Agenzia ANSAUcraina - Russia, le news dalla guerra oggi. Attacco missilistico russo in corso. Il sindaco di Kiev: "Un morto e 2 feriti"  la RepubblicaUcraina, allarme antiaereo generale contro gli attacchi russi  AdnkronosUcraina, Kiev: abbattuti 47 missili su 55 lanciati dai russi | L'Occidente manda i tank, Zelensky […]
  • Perché i tank Leopard e Abrams non bastano all’Ucraina (e cosa non abbiamo capito) - Corriere della Sera 26 Gennaio 2023
    Perché i tank Leopard e Abrams non bastano all’Ucraina (e cosa non abbiamo capito)  Corriere della SeraCarri armati all'Ucraina, la Russia si sente aggredita e cita Kruscev: «Vi seppelliremo»  Corriere della SeraUcraina, la battaglia dei tank: a confronto i carri armati Leopard II, T90 e Abrams. Il fantasma del T14 russo  ilmessaggero.itI motivi dell’accelerazione nella consegna di armi […]