Oltre Confine

Anche “Desti & Onesti” al flash mob di Piazza Roma. “Riforma Renzi? Una sòla, vogliamo la nostra scuola!”

7 Mag , 2015  

Cinque maggio 2015. Ore 12. Una sveglia suona a mo’ di campanella, si alzano dei palloncini e i volti sono coperti da un foglio bianco. Un trillo speciale, quello che rompe il silenzio anomalo della centralissima piazza Roma, ad Ancona. Perché dà il via al flash mob ideato e organizzato da un gruppetto di docenti statali della città, pronti a difendere con le unghie e con i denti la Scuola pubblica, ritenuta dai partecipanti alla manifestazione fortemente minacciata dalla riforma Renzi della cosiddetta “Buona scuola”.

“Una scuola per nulla buona”, sostiene il fronte della pacifica contestazione, che contrappone al modello di innovazioni contenuto nel Disegno Di Legge (DDL) promosso dal capo del Governo e dalla ministra Stefania Giannini, “la nostra scuola”. Ovvero un sistema di istruzione che veda protagonisti, al centro, studenti, professori e personale Ata, dotati di un vero potere decisionale. Insomma, al contrario di quella in stile “renziano”, una scuola pubblica riformata in modo davvero democratico, condivisa, libera, capace di tutelare fino in fondo i suoi operatori, di rinnovare i contratti, di escludere la mobilità forzata dei docenti, di stabilizzare tutti i precari (e non solo una parte) nel rispetto delle graduatorie.

Il flash mob è andato in scena ad Ancona, come in molte altre città italiane, mentre a Roma si svolgeva la grande manifestazione contro la riforma lanciata dai sindacati. Circa in 200 hanno risposto all’appello rimbalzato grazie al tam tam frutto dell’evento creato su Facebook.

Prof, genitori, studenti e alunni di molti istituti di ogni ordine e grado della provincia dorica si sono messi in cerchio al centro della piazza, hanno alzato con una mano un palloncino con su scritta una frase a difesa della scuola pubblica (“Libertà d’insegnamento”, “No precariato”, “La buona scuola siamo noi”, “Io sto con la maestra”, “Democrazia”, per fare alcuni esempi) mentre con l’altra mano tenevano un foglio bianco davanti al volto, a rappresentare simbolicamente una riforma vuota, l’identità di una scuola che fino ad ora si è nutrita di valori irrinunciabili e che ora rischia di essere cancellata dal colpo di spugna del DDL. Concluso il flash mob, ragazzi delle superiori, bambini, mamme, insegnanti si son tenuti per mano e hanno dato vita ad allegri girotondi. Sigla finale, le note di “Bella Ciao” e uno slogan corale contro il presidente del Consiglio: “Renzi, Renzi sei ‘na sòla, noi vogliamo la nostra scuola”.

Non è mancata la presenza in piazza di diversi insegnanti ed alunni del nostro Istituto.

Nel mirino della contestazione soprattutto la iper-concentrazione di poteri decisionali nella figura del preside prevista dalla riforma, il quale potrà scegliere i docenti a sua discrezione meritocratica. Così come la grande apertura della scuola pubblica ai finanziamenti privati, che potrebbero condizionare fortemente la libertà di insegnamento e i programmi didattici e generare una discriminazione fra istituti di serie A, più appetibili per sponsorizzazioni ed erogazione di fondi, e di serie B, snobbati da aziende e imprese. La riforma della “Buona scuola”, inoltre, non prende in considerazione il personale Ata, che è sottodimensionato, e non dà garanzie per supplenze adeguate nel settore tecnico-amministrativo. Vengono ignorati del tutto gli studenti, i veri utenti del sistema della pubblica istruzione, i quali – secondo i contestatori – se passa la riforma avranno ancora meno voce in capitolo sul loro presente all’interno delle scuole e meno prospettive per un futuro inserimento nel mondo del lavoro.

di Eleonora Formica

(con la collaborazione del giornalista Giampaolo Milzi, caporedattore di “Desti & Onesti”)

, , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS News Locali

  • Grande Fratello: chi è in nomination il 28 febbraio - Mediaset Infinity 29 Febbraio 2024
    Grande Fratello: chi è in nomination il 28 febbraio  Mediaset InfinityGrande Fratello puntata oggi 28 febbraio: news sondaggi  Style - Moda Uomo del Corriere della SeraGrande Fratello: cosa succede stasera tra sorprese e televoto  La Gazzetta dello SportGrande Fratello, riassunto puntata 28 febbraio: Perla ama ancora Mirko? Le nomination, il televoto e le liti  Today.itGrande Fratello, i nominati di […]
  • Serie A, Inter-Atalanta 4-0: Lautaro e compagni scappano a +12 sulla Juventus - Sportmediaset - Sport Mediaset 28 Febbraio 2024
    Serie A, Inter-Atalanta 4-0: Lautaro e compagni scappano a +12 sulla Juventus - Sportmediaset  Sport MediasetL'Inter vola verso lo scudetto, poker all'Atalanta e +12 CRONACA e FOTO - Calcio - Ansa.it  Agenzia ANSAQuesta Inter è devastante: 4-0 anche all'Atalanta e Juve a -12, scudetto sempre più vicino  La Gazzetta dello SportAtalanta, la rabbia dell'ad Percassi: "Errori di arbitro […]
  • Wall Street, l'andamento nella seduta del 28 febbraio 2024 - SoldiOnline.it 28 Febbraio 2024
    Wall Street, l'andamento nella seduta del 28 febbraio 2024  SoldiOnline.itBanca mondiale, necessari più fondi per favorire l'occupazione - Notizie - Ansa.it  Agenzia ANSAModerate perdite a Wall Street, focus sull'inflazione PCE  LA STAMPA FinanzaThe Street 28 febbraio- le news da Wall Street - Class CNBC Video  Milano FinanzaBorsa Usa in calo, investitori in attesa dati inflazione  Yahoo Finanza
  • Allerta Meteo MALTEMPO, Avviso della Protezione Civile: rischio Idrogeologico, forti Piogge e Nevicate - iLMeteo.it 28 Febbraio 2024
    Allerta Meteo MALTEMPO, Avviso della Protezione Civile: rischio Idrogeologico, forti Piogge e Nevicate  iLMeteo.itOre 17.30 - Emergenza maltempo, giovedì 29 febbraio scuole di Vicenza aperte  Comune di VicenzaL'acqua nelle case di Vicenza, l'impegno dei volontari  RaiNewsZaia: 'E' un'alluvione ma Vicenza è salvata dai bacini'  Agenzia ANSAMaltempo in Veneto, passata la grande paura. Zaia: «Ma serve un altro miliardo»  ilgazzettino.it
  • Meloni: “Pericoloso togliere sostegno istituzioni alla polizia - Il Fatto Quotidiano 28 Febbraio 2024
    Meloni: “Pericoloso togliere sostegno istituzioni alla polizia  Il Fatto QuotidianoAntagonisti assaltano volante davanti alla Questura di Torino. Piantedosi: 'Violenza inaccettabile'  Agenzia ANSALa linea dura di Meloni contro Mattarella sui manganelli: “Pericoloso far mancare il sostegno alla polizia”  la RepubblicaMeloni: «Non abbiamo vietato manifestazioni per la Palestina»  Corriere della SeraManganelli a Pisa, rimossa la dirigente del Reparto Mobile. Meloni: “Sostegno […]
  • Guerra Ucraina - Russia, le news del 28 febbraio - la Repubblica 28 Febbraio 2024
    Guerra Ucraina - Russia, le news del 28 febbraio  la RepubblicaBombardamento dell'elicottero russo: "Distrutto il punto di controllo UAV ucraino vicino a Lyman"  RaiNewsGuerra Ucraina - Russia, le news di oggi. I russi bombardano Kherson, colpita nave turca  la RepubblicaUcraina Russia, le notizie sulla guerra di oggi | Navalny, i funerali venerdì in una chiesa di Mosca. La...  Corriere […]
  • La prima auto che supererà i 500 km/h è francese: tutti con il fiato sospeso, sarà un modello da paura - Derapate 28 Febbraio 2024
    La prima auto che supererà i 500 km/h è francese: tutti con il fiato sospeso, sarà un modello da paura  DerapateEcco la Koenigsegg da 500 all’ora: l’obiettivo? Stracciare la Bugatti  Corriere della SeraQuale sarà la prima auto che raggiungerà i 500 km/h? Ecco le 5 possibili candidate  Everyeye Auto
  • Osi-Kvara show, 1ª vittoria Calzona: Sassuolo ko - Sky Sport 28 Febbraio 2024
    Osi-Kvara show, 1ª vittoria Calzona: Sassuolo ko  Sky SportCalzona: "Osi e Kvara? Non sono pazzo, se mi privo di loro è perché devo cambiare qualcosa"  La Gazzetta dello SportOsimhen e Kvara trascinano il Napoli, Sassuolo travolto CRONACA e FOTO - Calcio - Ansa.it  Agenzia ANSASassuolo-Napoli risultato 1-6: gol di Rrahmani, Osimhen (tripletta) e Kvaratskhelia (doppietta)  Corriere della SeraTornado Osimhen […]
  • Incendio a Truccazzano vicino Milano, azienda di materiale plastico in fiamme: colonna di fumo nero sulla zona - Virgilio Notizie 28 Febbraio 2024
    Incendio a Truccazzano vicino Milano, azienda di materiale plastico in fiamme: colonna di fumo nero sulla zona  Virgilio NotizieIncendio oggi a Truccazzano: alta colonna di fumo nero  IL GIORNOA fuoco il deposito di materie plastiche di un'azienda di Truccazzano, nel Milanese  RaiNewsCapannone in fiamme a Trucazzano, alta colonna di fumo  L'Eco di BergamoIncendio a Truccazzano in provincia di Milano: […]
  • Antonella Di Massa, trovata cadavere a Ischia da "Chi l'ha visto" è morta da 24 ore - Open 28 Febbraio 2024
    Antonella Di Massa, trovata cadavere a Ischia da "Chi l'ha visto" è morta da 24 ore  OpenIschia, donna trovata morta: il decesso risalirebbe alle ultime 24 ore  TGCOMAntonella Di Massa «morta non più di 24 ore fa»: cosa è successo nei 10 giorni precedenti? Le cause del decesso e la scoperta di Chi l'ha visto?  ilmessaggero.itIschia, donna scomparsa […]